#ig_potenza Instagram Photos & Videos

ig_potenza - 22.8k posts

Top Posts

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Partendo da piazza Vittorio Emanuele III è possibile esplorare, attraverso una fitta rete di vicoli, il centro storico d...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Partendo da piazza Vittorio Emanuele III è possibile esplorare, attraverso una fitta rete di vicoli, il centro storico di Rotonda alla scoperta dei sui angoli più suggestivi.
  • 95 1 10 hours ago

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il murale raffigurante Sant'Antonio da Padova, patrono della cittadina della Valle del Mercure. Voluto dall'associazione...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il murale raffigurante Sant'Antonio da Padova, patrono della cittadina della Valle del Mercure. Voluto dall'associazione "I Ritunnari" è stato realizzato, dopo dieci giorni di lavoro, sulla facciata di un edificio in Piazza Vittorio Emanuele III da "Pem Art", alias Paolo Petrarca e Antonella Magliano.
  • 117 2 8 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La cupola ampia e luminosa ricopre lo spazio di incontro della navata centrale con il transetto. Essa è i...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La cupola ampia e luminosa ricopre lo spazio di incontro della navata centrale con il transetto. Essa è impreziosita da affreschi rappresentanti: il Cristo Redentore, al centro, le tre Virtù Teologali: Fede, Speranza e Carità fra le quattro Virtù Cardinali, raffigurate come quattro angeli in preghiera (XX sec.). Negli affreschi dei quattro pennacchi che raccordano i pilastri al tamburo sono raffigurati i quattro Evangelisti (XX sec.)
  • 173 2 13 hours ago

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Nell’intrico di strette viuzze e di case che sembrano nascere dalle rocce, si possono ammirare splendidi portali in piet...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Nell’intrico di strette viuzze e di case che sembrano nascere dalle rocce, si possono ammirare splendidi portali in pietra, opera degli scalpellini locali al servizio dell’architettura signorile quanto di quella spontanea di origine contadina.
  • 101 1 12 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La Cappella del SACRO CUORE. Successiva alla costruzione della Chiesa Madre è la Cappella del Sacro Cuore...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La Cappella del SACRO CUORE. Successiva alla costruzione della Chiesa Madre è la Cappella del Sacro Cuore edificata tra il 1920 e il 1926, è situata in fondo alla navata di sinistra. Dal grande arco di ingresso si scorge l'altare marmoreo su cui è situata la nicchia che ospita la statua del Sacro Cuore di Gesù, intorno ad essa affreschi del maestro Lanziani che raffigurano Angeli e i Santi, Antonio di Padova e Luigi Gonzaga. Nella parete di sinistra si trova in una nicchia la statua lignea della Madonna del Carmine del XVIII secolo.
  • 103 1 14 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - I lavori iniziarono nel 1743, sui resti di una cappella di origini medioevali. Internamente a croce latin...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - I lavori iniziarono nel 1743, sui resti di una cappella di origini medioevali. Internamente a croce latina, è divisa in tre navate da una teoria di archi a tutto sesto poggianti su piedritti a base rettangolare. La centrale possiede una volta affrescata con scene della Bibbia.
  • 141 1 18 hours ago

Latest Instagram Posts

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il murale raffigurante Sant'Antonio da Padova, patrono della cittadina della Valle del Mercure. Voluto dall'associazione...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il murale raffigurante Sant'Antonio da Padova, patrono della cittadina della Valle del Mercure. Voluto dall'associazione "I Ritunnari" è stato realizzato, dopo dieci giorni di lavoro, sulla facciata di un edificio in Piazza Vittorio Emanuele III da "Pem Art", alias Paolo Petrarca e Antonella Magliano.
  • 117 2 8 hours ago

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Partendo da piazza Vittorio Emanuele III è possibile esplorare, attraverso una fitta rete di vicoli, il centro storico d...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Partendo da piazza Vittorio Emanuele III è possibile esplorare, attraverso una fitta rete di vicoli, il centro storico di Rotonda alla scoperta dei sui angoli più suggestivi.
  • 95 1 10 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Nell’intrico di strette viuzze e di case che sembrano nascere dalle rocce, si possono ammirare splendidi portali in piet...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Nell’intrico di strette viuzze e di case che sembrano nascere dalle rocce, si possono ammirare splendidi portali in pietra, opera degli scalpellini locali al servizio dell’architettura signorile quanto di quella spontanea di origine contadina.
  • 101 1 12 hours ago

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La cupola ampia e luminosa ricopre lo spazio di incontro della navata centrale con il transetto. Essa è i...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La cupola ampia e luminosa ricopre lo spazio di incontro della navata centrale con il transetto. Essa è impreziosita da affreschi rappresentanti: il Cristo Redentore, al centro, le tre Virtù Teologali: Fede, Speranza e Carità fra le quattro Virtù Cardinali, raffigurate come quattro angeli in preghiera (XX sec.). Negli affreschi dei quattro pennacchi che raccordano i pilastri al tamburo sono raffigurati i quattro Evangelisti (XX sec.)
  • 173 2 13 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La Cappella del SACRO CUORE. Successiva alla costruzione della Chiesa Madre è la Cappella del Sacro Cuore...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La Cappella del SACRO CUORE. Successiva alla costruzione della Chiesa Madre è la Cappella del Sacro Cuore edificata tra il 1920 e il 1926, è situata in fondo alla navata di sinistra. Dal grande arco di ingresso si scorge l'altare marmoreo su cui è situata la nicchia che ospita la statua del Sacro Cuore di Gesù, intorno ad essa affreschi del maestro Lanziani che raffigurano Angeli e i Santi, Antonio di Padova e Luigi Gonzaga. Nella parete di sinistra si trova in una nicchia la statua lignea della Madonna del Carmine del XVIII secolo.
  • 103 1 14 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La volta a botte della navata centrale presenta pregevoli pitture quali: - La SS. Trinità nella Gloria de...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - La volta a botte della navata centrale presenta pregevoli pitture quali: - La SS. Trinità nella Gloria del Paradiso (XIX sec.) - Il dono delle stimmate e San Francesco di Assisi sul monte dell'Averna (XIX sec.) - Il miracolo del Crocifisso portato dal granchio a San Francesco Saverio in terra di missione (XIX sec.)
  • 140 3 15 hours ago

Advertisements

  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - possiamo ancora ammirare rilevanti opere in pietra di scalpellini rotondesi tra cui il Fonte battesimale ...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - possiamo ancora ammirare rilevanti opere in pietra di scalpellini rotondesi tra cui il Fonte battesimale datato 1575, collocato nella navata di destra, e le due acquasantiere poste all'ingresso.
  • 154 2 17 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - I lavori iniziarono nel 1743, sui resti di una cappella di origini medioevali. Internamente a croce latin...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - I lavori iniziarono nel 1743, sui resti di una cappella di origini medioevali. Internamente a croce latina, è divisa in tre navate da una teoria di archi a tutto sesto poggianti su piedritti a base rettangolare. La centrale possiede una volta affrescata con scene della Bibbia.
  • 141 1 18 hours ago
  • ~ Joie et élégance dans un parfait après-midi ~📍 Potenza
  • ~ Joie et élégance dans un parfait après-midi ~📍 Potenza
  • 67 1 18 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre
  • 175 4 18 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - In stile romanico. Il portale in pietra del grande ingresso centrale è datato 1857 ed è opera del maestro...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - In stile romanico. Il portale in pietra del grande ingresso centrale è datato 1857 ed è opera del maestro Antonio Di Iacovo scalpellino rotondese detto il Sanzetta. Raffigura il volto di Dio Padre che con una mano regge il mondo e con l’altra lo benedice.
  • 114 1 19 hours ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - Costruita tra il 1743 e 1806, è intitolata alla Natività di Maria Vergine. Negli ultimi anni dell’Ottocen...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa Madre - Costruita tra il 1743 e 1806, è intitolata alla Natività di Maria Vergine. Negli ultimi anni dell’Ottocento fu costruito il campanile. Subì ampliamento nel 1940, quando all’edificio fu annessa la Cappella del Sacro Cuore.
  • 172 1 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Palazzo Di Sanzo - Particolarmente ricca è la decorazione del portale di questo palazzo del 1700 che si trova in via San...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Palazzo Di Sanzo - Particolarmente ricca è la decorazione del portale di questo palazzo del 1700 che si trova in via Sant'Antonio. Realizzato sempre in pietra dagli scalpellini locali ad arco a pieno centro, è costituito da bugne lisce a rilievo alternate a elementi decorativi a forma di conchiglia. Nella chiave d'arco è incastonato lo stemma nobiliare costituito da una foglia-conchiglia. Particolarmente curata l'esecuzione del portale, completato alla base dei piedritti da paraspigoli lapidei. Il tema "marino" è ripreso anche nella lunetta che sovrasta il portale ligneo, dove sono stati inseriti elementi decorativi in ferro battuto raffiguranti vele di navi e pesci.
  • 188 1 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • 211 2 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • 169 1 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - corso Garibaldi - Rotonda fu l'unico paese della Basilicata ad ospitare Giuseppe Garibaldi, che vi sostò il 2 settembre ...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - corso Garibaldi - Rotonda fu l'unico paese della Basilicata ad ospitare Giuseppe Garibaldi, che vi sostò il 2 settembre 1860, prima di partire da una spiaggia di Maratea per Sapri.
  • 156 2 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Palazzo Tedeschi - E' costituito da un edificio con cavedio, al quale si accede da un imponente portale in pietra bugnat...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Palazzo Tedeschi - E' costituito da un edificio con cavedio, al quale si accede da un imponente portale in pietra bugnata, con arco a tutto sesto e chiave di volta cesellata. Nel cortile spicca una scalea sulla quale fà bella mostra di sè una pila balaustrale lapidea, scolpita a volute.
  • 189 1 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Portale di via Cesare Beccaria - Dei 125 portali lapidei ancora oggi ammirabili nel loro splendore a Rotonda, questo, re...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Portale di via Cesare Beccaria - Dei 125 portali lapidei ancora oggi ammirabili nel loro splendore a Rotonda, questo, realizzato a bugne lisce in pietra, è l'unico a riportare nella chiave di volta un ecce homo scolpito.
  • 291 4 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Molti storiografi ritengono che sia stata edificata sul sito dell’antica Nerulum, centro romano posto lungo la Via Popil...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Molti storiografi ritengono che sia stata edificata sul sito dell’antica Nerulum, centro romano posto lungo la Via Popilia. All’epoca della conquista normanna divenne il punto d’aggregazione delle popolazioni sparse in vari borghi e casali; nel XV secolo il centro fu incorporato al feudo dei Sanseverino che lo manterranno fino all’epoca napoleonica.
  • 185 2 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • Basilicata, ROTONDA (PZ)
  • 190 1 yesterday
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il borgo, detto “ u Casteddru” di Rotonda sorge sull’ antico sito di origine romana (citato da Tito Livio). Perdersi nei...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il borgo, detto “ u Casteddru” di Rotonda sorge sull’ antico sito di origine romana (citato da Tito Livio). Perdersi nei vicoli, per rimanere affascinati da scorci suggestivi e dalle lavorazioni in pietra di portali e fontane,pregevoli opere degli scalpellini locali, fino ad arrivare alla Croce, sulla rupe, dove il panorama sulla valle del Mercure.
  • 280 2 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa dell'Annunciazione - comunemente chiamata Cappella di Sant'Antonio è stata edificata intorno al XVII secolo, sicu...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Chiesa dell'Annunciazione - comunemente chiamata Cappella di Sant'Antonio è stata edificata intorno al XVII secolo, sicuramente sul sito di un edificio sacro già esistente.
  • 222 3 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - Nel corso della nuova campagna iniziata nel 2005 sono stati rinvenuti altri impor...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - Nel corso della nuova campagna iniziata nel 2005 sono stati rinvenuti altri importanti reperti di animali tra cui lo scheletro di un Ippopotamo e, per la prima volta, una capanna e alcuni frammenti dell'età del bronzo (1500-2000 a.C.) che testimoniano la presenza dell'uomo nella Valle.
  • 152 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - Un ippopotamo antico e per di più intero, vissuto nella zona del Mercure in un pe...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - Un ippopotamo antico e per di più intero, vissuto nella zona del Mercure in un periodo compreso tra mezzo milione e un milione di anni fa fu scoperto durante la campagna di scavi condotta dall'archeologo preistorico Fabio Parenti, dell'Istituto italiano di Paleontologia, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni archeologici della Basilicata.
  • 182 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - era il 1979, allorquando Mario Caldarelli, mentre stava preparando un suo appezza...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - era il 1979, allorquando Mario Caldarelli, mentre stava preparando un suo appezzamento di terreno per impiantarvi un vigneto, vede apparire degli strani oggetti pietrificati. Furono invitati i migliori specialisti per studiare i reperti, classificarli e dare un nome all’animali preistorico appena rinvenuto. Il primo fu il professore Ernesto Cravero, paleontologo di fama internazionale, a dare un “nome” ed un “cognome” a questi strani “oggetti” affioranti dal profondo della terra. Si tratta di un “elephas antiquus italicus” ", vissuto nel Pleistocene medio-superiore (400 mila - 700 mila anni fa) , alto 4 m e lungo 6.
  • 264 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - "Elephas antiquus" al suo ritrovamento, presentava il corpo rannicchiato su se st...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico - "Elephas antiquus" al suo ritrovamento, presentava il corpo rannicchiato su se stesso con le zampe anteriori ripiegate sotto il ventre. La testa era capovolta e spezzata all'altezza della prima vertebra cervicale, una zanna è saltata via dal suo alloggiamento mascellare, quanto basta per ipotizzare una morte traumatica. Probabilmente l'animale è morto scivolando lungo un pendio molto ripido, cadendo nelle acque del Mercure (grande lago interglaciale dell'epoca) e provocando nella caduta una piccola frana che lo ha ricoperto.
  • 218 3 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - L'esposizione museale consta di un'unica sala in cui sono conservati r...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - L'esposizione museale consta di un'unica sala in cui sono conservati reperti fossili. Notevole è lo scheletro di un "Elephas antiquus" ritrovato nel territorio al confine con il comune di Laino Borgo nel 1979. Parliamo di un animale altro 4 metri e lungo 6, per motivi di spazio nel museo vi è una riproduzione notevolmente ridotta.
  • 212 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - l'area sorge dove c'èra un antico lago pleistocene , che si creò in se...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - l'area sorge dove c'èra un antico lago pleistocene , che si creò in seguito all'erosione per poi prosciugarsi quando le acque cominciarono a ritirarsi, defluendo verso il mare, si formò l'attuale valle del Mercure.
  • 119 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - prende origine dai rinvenimenti di fossili di pachidermi effettuati al...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - prende origine dai rinvenimenti di fossili di pachidermi effettuati all’inizio degli anni ’80 in località Calorie. Nel 1982, nel corso di alcuni lavori privati , a pochi metri di profondità, accidentalmente vennero rinvenute delle grandi ossa fossilizzate.
  • 154 1 2 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - Sono esposti i resti restaurati di un esemplare di Elephas antiquus it...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Museo naturalistico e paleontologico di Rotonda - Sono esposti i resti restaurati di un esemplare di Elephas antiquus italicus, risalenti al Pleistocene medio superiore (400.000 – 700.000 anni fa).
  • 211 2 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Passeggiando nel centro storico è possibile scoprire tutte le storie che si nascondono dietro le opere dell'ultimo maest...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Passeggiando nel centro storico è possibile scoprire tutte le storie che si nascondono dietro le opere dell'ultimo maestro-cappellino Giuseppe Di Consoli che, oggi, abbelliscono gli angoli più caratteristici del borgo.
  • 399 5 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Un'antica tradizione quella dei scalpellini a Rotonda, ne è presente uno tutt’ora in attività, Giuseppe Di Consoli, alli...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Un'antica tradizione quella dei scalpellini a Rotonda, ne è presente uno tutt’ora in attività, Giuseppe Di Consoli, allievo di due degli ultimi scalpellini rotondesi dell’inizio del 900, Carmine Nogaretto e Giuseppe Bianco. In tutto il paese sono presenti sue opere come le numerose fontane da cui sgorga acqua freschissima
  • 228 1 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - nei secoli scorsi, lavoravano la pietra molti bravi artigiani. Attualmente Giuseppe Di Consoli è l’unico maestro-scalpel...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - nei secoli scorsi, lavoravano la pietra molti bravi artigiani. Attualmente Giuseppe Di Consoli è l’unico maestro-scalpellino vivente che ha realizzato nelle strade del paese svariate e caratteristiche fontane, scolpite sempre in pietra.
  • 286 1 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - nei secoli scorsi, lavoravano la pietra molti bravi artigiani. Attualmente Giuseppe Di Consoli è l’unico maestro-scalpel...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - nei secoli scorsi, lavoravano la pietra molti bravi artigiani. Attualmente Giuseppe Di Consoli è l’unico maestro-scalpellino vivente che ha realizzato nelle strade del paese svariate e caratteristiche fontane, scolpite sempre in pietra.
  • 239 1 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - "La Festa dell'Abete" dedicata a S. Antonio, Patrono di Rotonda. Il momento più suggestivo della festa è quello che vede...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - "La Festa dell'Abete" dedicata a S. Antonio, Patrono di Rotonda. Il momento più suggestivo della festa è quello che vede i fedeli impegnati nell'ultimo sforzo: il sollevamento della -pitu- con la sola forza delle braccia. L'albero, con su issata la cima della -rocca- è innalzato dinanzi al Municipio, dove resterà piantato fino all'anno successivo.
  • 261 4 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Villa comunale
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Villa comunale
  • 182 1 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Molti storiografi ritengono che sia stata edificata sul sito dell’antica Nerulum, centro romano posto lungo la Via Popil...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Molti storiografi ritengono che sia stata edificata sul sito dell’antica Nerulum, centro romano posto lungo la Via Popilia. All’epoca della conquista normanna divenne il punto d’aggregazione delle popolazioni sparse in vari borghi e casali.
  • 180 1 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il Racioppi attesta che il nome Rotonda è menzionato per la prima volta nel 1117 nella carta greca Syllabus Graecorum Me...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Il Racioppi attesta che il nome Rotonda è menzionato per la prima volta nel 1117 nella carta greca Syllabus Graecorum Membranarum, originata da una qualche costruzione o da ruderi antichi di forma rotonda. La si trova detta pure Rotonda de Valle Laini.
  • 604 6 3 days ago
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Si trova nel cuore del Parco nazionale del Pollino. Il centro storico di Rotonda sorge su uno scoglio calcareo che facev...
  • Basilicata, ROTONDA (PZ) - Si trova nel cuore del Parco nazionale del Pollino. Il centro storico di Rotonda sorge su uno scoglio calcareo che faceva parte di un antico lago pleistocene , che si creò in seguito all'erosione per poi prosciugarsi quando le acque cominciarono a ritirarsi, defluendo verso il mare, si formò l'attuale valle del Mercure.
  • 257 5 4 days ago